FrancescoLoliva
Un cardiologo con la passione per la fotografia.
LITORALE DI MELENDUGNO
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
1 / 15 ◄   ► ◄  1 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LITORALE DI MELENDUGNO
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
2 / 15 ◄   ► ◄  2 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA SCOGLIERA
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
3 / 15 ◄   ► ◄  3 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA SCOGLIERA
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
4 / 15 ◄   ► ◄  4 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA GROTTA DELLA POESIA - Roca è il tratto di costa delle Marine di Melendugno più suggestivo, nonchè sede di una delle dieci piscine naturali più belle del mondo: la Poesia.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
5 / 15 ◄   ► ◄  5 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA GROTTA DELLA POESIA
Roca è il tratto di costa delle Marine di Melendugno più suggestivo, nonchè sede di una delle dieci piscine naturali più belle del mondo: la Poesia.
LA GROTTA DELLA POESIA - La Grotta della Poesia – La Storia
Si narra che una bellissima principessa amasse fare il bagno nelle acque salutifere della grotta; la sua bellezza era così folgorante che ben presto la notizia si diffuse in tutta la Puglia.  Fu così che  schiere di  poeti  provenienti  da  tutto  il  Sud dell’Italia si riunivano in quel luogo per comporre  versi ispirati alla sua bellezza:  chi  scrisse delle ninfe, chi delle principesse orientali, chi delle regine del nord, e la fama durò tanto a lungo che ancora oggi questo luogo è conosciuto come la Grotta della Poesia.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
6 / 15 ◄   ► ◄  6 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA GROTTA DELLA POESIA
La Grotta della Poesia – La Storia
Si narra che una bellissima principessa amasse fare il bagno nelle acque salutifere della grotta; la sua bellezza era così folgorante che ben presto la notizia si diffuse in tutta la Puglia. Fu così che schiere di poeti provenienti da tutto il Sud dell’Italia si riunivano in quel luogo per comporre versi ispirati alla sua bellezza: chi scrisse delle ninfe, chi delle principesse orientali, chi delle regine del nord, e la fama durò tanto a lungo che ancora oggi questo luogo è conosciuto come la Grotta della Poesia.
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
7 / 15 ◄   ► ◄  7 / 15  ► pause play enlarge slideshow
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
8 / 15 ◄   ► ◄  8 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA PINETA - Attraversando la pineta ed i viottoli nella macchia mediterranea si arriva allo scoglio di NOGLIO da dove è possibile ammirare le DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
9 / 15 ◄   ► ◄  9 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LA PINETA
Attraversando la pineta ed i viottoli nella macchia mediterranea si arriva allo scoglio di NOGLIO da dove è possibile ammirare le DUE SORELLE
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
10 / 15 ◄   ► ◄  10 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LE DUE DORELLE - LA LEGGENDA: 
“Un tempo vivevano due sorelle dalle fattezze meravigliose: un giorno, lasciata la campagna si recarono al mare per cercare un pò di frescura e refrigerio alla calura estiva. Si recarono sulla scogliera della baia de Torre dell’Orso e lì soffiava un venticello odoroso di mare e di pini silvestri così intenso e ammaliante che la sorella più giovane si sentì sempre più atratta dal mare, sicchè catturata dalle tinte smaglianti e dell’invitante frescura senza esitare si lanciò nel vuoto in un atto disperato d’amore. Le grida della ragazza, che invano si dibatteva tra la schiuma, attirarono l’altra sorella che a sua volta si buttò nel vuoto nel tentativo di strapparla alla morte. Invano: in pochi istanti il mare si trovò a cullare due corpi inermi e senza vita… Le grida delle due sorelle furono udite da un pescatore che si recò sul luogo e scrutò il mare, ma nulla vide se non , per la prima volta, due alti faraglioni posti l’uno a fianco all ‘altro, del tutto identici, che sembravano abbracciarsi. Sulla via del ritorno, sconcertato e turbato il pescatore, per non aver mai notato prima quelle bellezze naturali, decise di chiamare quel luogo: le due sorelle”.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
11 / 15 ◄   ► ◄  11 / 15  ► pause play enlarge slideshow
LE DUE DORELLE
LA LEGGENDA:
“Un tempo vivevano due sorelle dalle fattezze meravigliose: un giorno, lasciata la campagna si recarono al mare per cercare un pò di frescura e refrigerio alla calura estiva. Si recarono sulla scogliera della baia de Torre dell’Orso e lì soffiava un venticello odoroso di mare e di pini silvestri così intenso e ammaliante che la sorella più giovane si sentì sempre più atratta dal mare, sicchè catturata dalle tinte smaglianti e dell’invitante frescura senza esitare si lanciò nel vuoto in un atto disperato d’amore. Le grida della ragazza, che invano si dibatteva tra la schiuma, attirarono l’altra sorella che a sua volta si buttò nel vuoto nel tentativo di strapparla alla morte. Invano: in pochi istanti il mare si trovò a cullare due corpi inermi e senza vita… Le grida delle due sorelle furono udite da un pescatore che si recò sul luogo e scrutò il mare, ma nulla vide se non , per la prima volta, due alti faraglioni posti l’uno a fianco all ‘altro, del tutto identici, che sembravano abbracciarsi. Sulla via del ritorno, sconcertato e turbato il pescatore, per non aver mai notato prima quelle bellezze naturali, decise di chiamare quel luogo: le due sorelle”.
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
12 / 15 ◄   ► ◄  12 / 15  ► pause play enlarge slideshow
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
13 / 15 ◄   ► ◄  13 / 15  ► pause play enlarge slideshow
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
14 / 15 ◄   ► ◄  14 / 15  ► pause play enlarge slideshow
MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
15 / 15 ◄   ► ◄  15 / 15  ► pause play enlarge slideshow

MELENDUGNO: DALLA GROTTA DELLA POESIA ALLE DUE SORELLE

Situato nel Salento centro-orientale, è posizionato tra il capoluogo e Otranto. Centro agricolo, possiede un vasto feudo e beneficia del notevole flusso turistico legato alle sue marine (Torre Specchia Ruggeri, San Foca, Roca, Torre dell'Orso, Sant'Andrea), poste lungo la costa adriatica salentina.
La "grotta della Poesia" e le "due sorelle" sono i punti di attrazione di qeusto splendido angolo del Salento
Share
Link
https://www.francescololiva.it/melendugno_dalla_grotta_della_poesia_alle_due_sorelle-r11413
CLOSE
loading